News

Considerazioni sull’estate 2020

È ancora presto per capire se e quando sarà possibile , ripartire ma abbiamo una certezza, in tanti stanno pensando ad una  graduale ripartenza, speranza avvalorata ogni giorno da i dati che ci vedono lentamente uscire dalla fase 1 .

 Andremo al mare questa estate?

Strutture Recettive, stabilimenti Balneari , Case Vacanza e servizi Turistici  stanno lavorando perché possa essere così, attività di marketing in collaborazione con le  OTA , Federalberghi invitano  a ricominciare a prenotare, perché hotel e case vacanza sono pronti a spostare la data della prenotazione o annullare il viaggio in caso di necessità, con politiche di cancellazione causa forza maggiore che non prevedono nessuna penale.

Punteremo tutto sul Mercato Italiano, grazie al Bonus Vacanze che il Governo introdurrà,

se tutti gli italiani diretti verso l’estero nel 2019 viaggiassero in Italia nel 2020, si genererebbero 27 miliardi di entrate e  le perdite complessive del settore si limiterebbero a 12,6 miliardi di euro. Se lo stesso comportamento venisse poi mantenuto anche nel 2021, il bilancio finale potrebbe essere forse positivo. Ma questa è una storia che potremo scrivere solo se gli Italiani difenderanno e ameranno con forza e determinazione la propria Nazione.

Annalisa Serino Sales Manager

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *